Società Trasparente

Ultimo Aggiornamento: 22 giugno 2018

Sezione in conformità agli obblighi sulla trasparenza stabiliti dalla normativa vigente.

La Società è dotata di meccanismi di gestione indirizzati a caratterizzare ogni procedimento amministrativo secondo metodologie di trasparenza e accessibilità, nel più completo ossequio delle normative vigenti.

I dati personali pubblicati nella presente sezione sono riutilizzabili solo alle condizioni previste dalla normativa vigente sul riuso dei dati pubblici (direttiva comunitaria 2003/98/CE e D.Lgs 36/2006 di recepimento della stessa), in termini compatibili con gli scopi per i quali sono stati raccolti e registrati, e nel rispetto della normativa in materia di protezione dei dati personali.

Disposizioni Generali

Riferimento normativo: Decreto Legislativo 14 marzo 2013 n. 33 – Art. 12, c. 1

Riferimenti normativi su organizzazione e attività:

Riferimento normativo: Decreto Legislativo 14 marzo 2013 n. 33 – Art. 12, c. 1

Atti amministrativi generali:

Riferimento normativo: Decreto Legislativo 14 marzo 2013 n. 33 – art. 12, comma 2

Statuti e leggi regionali:

Riferimento normativo: Decreto Legislativo 14 marzo 2013 n. 33 – art. 12, comma 1

Codice etico:

Modello organizzativo:

Sistema disciplinare:

Misure organizzative per la pubblicazione dei dati nella sezione Società trasparente

Organizzazione

Riferimento normativo
Decreto Legislativo 14 marzo 2013 n. 33 – artt. 13 c.1 lett a) e 14
Decreto Legislativo n. 39/2013 art. 20 comma 3

Lelio CavallierPresidente del Consiglio di Amministrazione
Monica PapiniConsigliere di Amministrazione
Marco CanziConsigliere di Amministrazione

Riferimento normativo: Decreto Legislativo 14 marzo 2013 n. 33 – art. 47 c.1 e c.1-bis

Alla presente non sono state comminate sanzioni amministrative pecuniarie.

Riferimento normativo: Decreto Legislativo 14 marzo 2013 n. 33 – art. 13

Organigramma Lario Reti Holding S.p.A.

Organigramma dal 1° luglio 2018 - Aggiornamento del 12/06/2018

Archivio

Organigramma al 1° giugno 2017 - Aggiornamento del 01/06/2017

Organigramma al 1° marzo 2017 - Aggiornamento del 01/06/2017

Organigramma al 1° giugno 2016 - Aggiornamento del 01/06/2017

Riferimento normativo: Decreto Legislativo 14 marzo 2013 n. 33 – art. 13

I contatti generali dell’azienda sono disponibili nell’apposita pagina Contatti.

Per i recapiti dei responsabili di primo livello si rinvia all’Organigramma presente in questa stessa sezione.

Consulenti, Collaboratori e Professionisti

Riferimento normativo: Decreto Legislativo 14 marzo 2013 n. 33 – art. 15-bis

Sono resi pubblici gli incarichi di consulenza e collaborazione o gli incarichi professionali, inclusi quelli arbitrali, entro un mese dal conferimento e per i due anni successivi alla cessazione dell’incarico

Contratti Consulenti, Collaboratori e Professionisti

Personale

Riferimento normativo:
Decreto Legislativo 14 marzo 2013 n. 33 – art. 14
Decreto Legislativo n. 39/2013 art. 20 comma 3.

Per «incarichi amministrativi di vertice», secondo la definizione normativa di cui all’articolo 1, comma 2, lett. i), del decreto legislativo 8 aprile 2013, n. 39, si intendono “gli incarichi di livello apicale, quali quelli di Segretario generale, capo Dipartimento, Direttore generale o posizioni assimilate nelle pubbliche amministrazioni e negli enti di diritto privato in controllo pubblico, conferiti a soggetti interni o esterni all’amministrazione o all’ente che conferisce l’incarico, che non comportano l’esercizio in via esclusiva delle competenze di amministrazione e gestione.

Nella Società non sono previsti incarichi amministrativi di vertice.

Riferimento normativo: Decreto Legislativo 14 marzo 2013 n. 33 – art. 14.
Decreto Legislativo n. 39/13 art. 20 comma 3.

La pubblicazione degli incarichi dirigenziali è resa entro tre mesi dal conferimento e per i tre anni successivi alla cessazione dell’incarico.

A seguito della Delibera ANAC n. 382 del 12.04.2017 viene sospesa la pubblicazione dei dati di cui la delibera n. 241/2017, limitatamente alle indicazioni relative all’applicazione dell’art. 14, co. 1, lett. c) ed f) del D.Lgs. n. 33/2013.

Claudio CitroniData di assunzione: Non Disponibile
Documenti generali

Curriculum Vitae - Aggiornamento del 30/01/2017

Compensi comunque denominati relativi al rapporto di lavoro

Dati relativi all’assunzione di altre cariche, presso enti pubblici o privati, e relativi compensi a qualsiasi titolo corrisposti

Altri eventuali incarichi con oneri a carico della finanza pubblica e indicazione dei compensi spettanti - Aggiornamento del 30/01/2017


Dichiarazione di insussistenza della causa di inconferibilità dell’incarico - Aggiornamento del 01/02/2017


Dichiarazione di insussistenza della causa di incompatibilità al conferimento dell’incarico - Aggiornamento del 30/01/2017

Dichiarazioni reddituali ai sensi dell’art. 14, c.1, lett. f) del d.lgs. n. 33/2013 del Dirigente

Dichiarazioni patrimoniali ai sensi dell’art. 14, c.1, lett. f) del d.lgs. n. 33/2013 del Dirigente

Dichiarazioni reddituali e patrimoniali ai sensi dell’art. 14, c. 1, lett. f) del d. lgs. n. 33/2013 del coniuge non separato e dei parenti entro il secondo grado - Aggiornamento del 30/01/2017

Dante DozioData di assunzione: Non Disponibile
Documenti generali

Curriculum Vitae - Aggiornamento del 01/02/2017

Compensi comunque denominati relativi al rapporto di lavoro

Dati relativi all’assunzione di altre cariche, presso enti pubblici o privati, e relativi compensi a qualsiasi titolo corrisposti - Aggiornamento del 01/02/2017


Altri eventuali incarichi con oneri a carico della finanza pubblica e indicazione dei compensi spettanti - Aggiornamento del 01/02/2017


Dichiarazione di insussistenza della causa di inconferibilità dell’incarico - Aggiornamento del 01/02/2017


Dichiarazione di insussistenza della causa di incompatibilità al conferimento dell’incarico - Aggiornamento del 01/02/2017

Dichiarazioni reddituali ai sensi dell’art. 14, c.1, lett. f) del d.lgs. n. 33/2013 del Dirigente

Dichiarazioni patrimoniali ai sensi dell’art. 14, c.1, lett. f) del d.lgs. n. 33/2013 del Dirigente

Dichiarazioni reddituali e patrimoniali ai sensi dell’art. 14, c. 1, lett. f) del d. lgs. n. 33/2013 del coniuge non separato e dei parenti entro il secondo grado - Aggiornamento del 01/02/2017

Vincenzo LombardoData di assunzione: Non Disponibile
Paolo ModeneseData di assunzione: Non Disponibile
Documenti generali

Curriculum Vitae - Aggiornamento del 18/01/2017

Compensi comunque denominati relativi al rapporto di lavoro

Dati relativi all’assunzione di altre cariche, presso enti pubblici o privati, e relativi compensi a qualsiasi titolo corrisposti

Altri eventuali incarichi con oneri a carico della finanza pubblica e indicazione dei compensi spettanti - Aggiornamento del 18/01/2017


Dichiarazione di insussistenza della causa di inconferibilità dell’incarico - Aggiornamento del 01/02/2017


Dichiarazione di insussistenza della causa di incompatibilità al conferimento dell’incarico - Aggiornamento del 18/01/2017

Dichiarazioni reddituali ai sensi dell’art. 14, c.1, lett. f) del d.lgs. n. 33/2013 del Dirigente

Dichiarazioni patrimoniali ai sensi dell’art. 14, c.1, lett. f) del d.lgs. n. 33/2013 del Dirigente

Dichiarazioni reddituali e patrimoniali ai sensi dell’art. 14, c. 1, lett. f) del d. lgs. n. 33/2013 del coniuge non separato e dei parenti entro il secondo grado - Aggiornamento del 18/01/2017

Maurizio MurariData di assunzione: Non Disponibile
2017

Non sono ancora presenti documenti relativi all’anno.

Riferimento normativo: Decreto Legislativo 14 marzo 2013 n. 33 – art. 14, comma 1-quinquies

Nella Società non sono previste posizioni organizzative.

Riferimenti normativi: Decreto Legislativo 14 marzo 2013 n. 33 – art. 16, comma 2, art. 17 comma 1 e Determinazione n. 8 del 17 giugno 2015 ANAC – “Linee guida per l’attuazione della normativa in materia di prevenzione della corruzione e trasparenza da parte delle società e degli enti di diritto privato controllati e partecipati dalle pubbliche amministrazioni

Per dotazione organica si intende il numero ed il costo del personale a tempo indeterminato in servizio al 31 dicembre, articolato per inquadramento contrattuale inteso come qualifica

Dotazione organica 2017 - Aggiornamento del 05/04/2018

Riferimento normativo: Decreto Legislativo 14 marzo 2013 n. 33 – art. 17

Tabella risorse con rapporto di lavoro a tempo non indeterminato e relativo costo - 2017 - Aggiornamento del 05/04/2018


Tabella risorse con rapporto di lavoro a tempo non indeterminato e relativo costo - 2016 - Aggiornamento del 16/01/2017

Riferimento normativo: Decreto Legislativo 14 marzo 2013 n. 33 – art. 16, c. 3

Nel conteggio delle assenze sono inclusi tutti i giorni di mancata presenza lavorativa verificatasi a qualsiasi titolo (Es. malattia, permessi, aspettativa, congedo obbligatorio, ecc.) ad eccezione delle ferie.

Tassi di assenza - 2017 - Aggiornamento del 05/04/2018


Tassi di assenza - 2016 - Aggiornamento del 16/01/2017

Riferimento normativo: Decreto Legislativo 14 marzo 2013 n. 33 – art. 18, c. 1

Incarichi conferiti e autorizzati ai dipendenti - 2017 - Aggiornamento del 19/04/2018


Incarichi conferiti e autorizzati ai dipendenti - 2016 - Aggiornamento del 16/01/2017

Riferimento normativo: Decreto Legislativo 14 marzo 2013 n. 33 – art. 21, c. 1.

Contrattazioni Collettive

Rinnovo del 18 maggio 2017 - Aggiornamento del 05/04/2018


Rinnovo del 14 gennaio 2014 - Aggiornamento del 16/01/2017


Rinnovo del 10 febbraio 2011 - Aggiornamento del 16/01/2017


CCNL del 9 marzo 2007 - Aggiornamento del 16/01/2017

Riferimento normativo: Decreto Legislativo 14 marzo 2013 n. 33 – art. 21, c. 2.

Contrattazioni Integrative

Accordo del 21 luglio 2008 - Aggiornamento del 16/01/2017

Selezione del personale

Riferimento normativo: Decreto Legislativo 14 marzo 2013 n. 33 – art. 19 c.1
Art. 1, c. 16, lett. d), l. n. 190/2012

Per visualizzare l’elenco delle selezioni in corso è a disposizione la sezione Lavora con Noi.

Regolamento per il reclutamento del personale Lario Reti Holding S.p.A. - Aggiornamento del 27/12/2016

Riferimento normativo: Decreto Legislativo 14 marzo 2013 n. 33 – art. 19

Per visualizzare l’elenco delle selezioni in corso è a disposizione la sezione Lavora con Noi.

2018
2017

Selezioni del personale anno 2017 - Aggiornamento del 19/04/2018


Selezioni del Personale - 2017 - Aggiornamento del 05/04/2018

2016

Selezioni del Personale - 2016 - Aggiornamento del 16/01/2017

Sistemi di premialità

Riferimenti normativi: Decreto Legislativo 14 marzo 2013 n. 33 – art. 20, c. 2 e Determinazione n. 8 del 17 giugno 2015 ANAC – “Linee guida per l’attuazione della normativa in materia di prevenzione della corruzione e trasparenza da parte delle società e degli enti di diritto privato controllati e partecipati dalle pubbliche amministrazioni e degli enti pubblici economici”.

Accordo Premio di Risultato 2017 - Aggiornamento del 05/04/2018


Accordo Premio di Risultato 2016 - Aggiornamento del 16/01/2017

Riferimenti normativi: Decreto Legislativo 14 marzo 2013 n. 33 – art. 20, c. 1

Importo Premi di Risultato 2017 - Aggiornamento del 05/04/2018

Enti controllati

Riferimento normativo: Decreto Legislativo 14 marzo 2013 n. 33 – art. 22

La Società non vigila enti pubblici.

Riferimento normativo: Decreto Legislativo 14 marzo 2013 n. 33 – art. 22, c. 1, lett. b) e lett. d), c.2, c.3 e c.6

Le Società Partecipate da Lario Reti Holding S.p.A. sono visibili nell’apposita sezione.

Riferimento normativo: Decreto Legislativo 14 marzo 2013 n. 33 – art. 22, c. 1 lett. d), c.2

Riferimento normativo: Decreto Legislativo 14 marzo 2013 n. 33 – art. 22, c. 1 lett. d), c.2Art. 22, c. 1, lett. d- bis)

Attività e procedimenti

Riferimento normativo: Decreto Legislativo 14 marzo 2013 n. 33 – art. 35
Legge. n. 190/2012Art. 1, c. 29

Riferimento normativo: Decreto Legislativo 14 marzo 2013 n. 33 – art. 35 Legge. n. 190/2012Art. 1, c. 29

Riferimento normativo: Decreto Legislativo 14 marzo 2013 n. 33 – art. 35
Legge. n. 190/2012Art. 1, c. 29

Provvedimenti

Riferimento normativo: Decreto Legislativo 14 marzo 2013 n. 33 – art. 23

La Società non è destinataria degli adempimenti previsti dall’art. 23 del D.Lgs. n.33/13.

Riferimento normativo: Decreto Legislativo 14 marzo 2013 n. 33 – art. 23

Per l’elenco dei provvedimenti di scelta del contraente per l’affidamento di lavori, forniture e servizi si rinvia alle sezioni:

Appalti e Contratti

Riferimento normativo:
Decreto Legislativo 14 marzo 2013 n. 33 – art. 37, c. 1,
Decreto Legislativo n.50/2016

Si veda la sezione Gare in Corso

Riferimento normativo:
Decreto Legislativo 14 marzo 2013 n. 33 – art. 37, c. 1,
Decreto Legislativo n.50/2016

Si veda la sezione Adempimento ex Art.29 D.Lgs. 50/2016

Per diventare fornitori, si veda la sezione dedicata.

Riferimento normativo:
Decreto Legislativo 14 marzo 2013 n. 33 – art. 37 c.1.
L. n. 190 del 6 novembre 2012 – art. 1 c.32
Delibera ANAC sull’assolvimento degli obblighi di pubblicazione e di trasmissione delle informazioni all’Autorità ai sensi dell’art. 1, comma 32 della legge n. 190/2012

XML affidamento lavori, servizi e forniture dal 1° gennaio 2017

A causa del cambiamento di dominio internet del Gruppo Lario reti, i file relativi agli affidamenti di lavori, forniture e servizi,  per gli anni antecedenti al 2017, sono pubblicati ai seguenti link, come da FAQ ANAC “L.190/2012, art.1, comma 32: pubblicazione informazioni su contratti pubblici e trasmissione all’ANAC.

Si riportano di seguito tutte le informazioni relative alla scelta dei contraenti per l’affidamento di lavori, forniture e servizi, in ottemperanza a quanto previsto dall’Art. 1, Comma 32, della Legge 190/2012, che prevede che tali informazioni siano pubblicate dalle amministrazioni pubbliche in documenti e tabelle riassuntive rese liberamente scaricabili in un formato digitale standard aperto, tale da consentire l’analisi e la rielaborazione dei dati, anche a fini statistici.
Potrete trovare, come richiesto dalla normativa alle stazioni appaltanti, per ciascun bando e assegnazione:
la struttura proponente;

  • l’oggetto del bando;
  • l’elenco degli operatori invitati a presentare offerte;
  • l’aggiudicatario;
  • l’importo di aggiudicazione;
  • i tempi di completamento dell’opera, servizio o fornitura;
  • l’importo delle somme liquidate.

La pubblicazione è effettuata in conformità alle disposizioni della delibera n. 26 del 22 maggio 2013 e alle ”Specifiche tecniche per la pubblicazione dei dati” ai sensi dell’Art. 1, Comma 32, della Legge 190/2012.

Affidamento lavori, servizi e forniture dal 1° gennaio 2017 al 31 dicembre 2017
Affidamento lavori, servizi e forniture dal 1° gennaio 2016 al 31 dicembre 2016
Affidamento lavori, servizi e forniture dal 1° gennaio 2015 al 31 dicembre 2015
Affidamento lavori, servizi e forniture dal 1° gennaio 2014 al 31 dicembre 2014
Affidamento lavori, servizi e forniture dal 1° dicembre 2012 al 31 dicembre 2013

Riferimento normativo:
Decreto Legislativo 14 marzo 2013 n. 33 – art. 37 c.1.
L. n. 190 del 6 novembre 2012 – art. 1 c.32

2018

Gli Adempimenti ex art.29 D.Lgs. 50/2016 sono pubblicati nell’apposita pagina alla sezione Fornitori.

Sovvenzioni, contributi, sussidi, vantaggi economici

Riferimento normativo:
Decreto Legislativo 14 marzo 2013 n. 33 – art. 26 c.1.

Sovvenzioni, contributi, sussidi e vantaggi economici sono erogati nel rispetto dei principi del Modello di organizzazione, gestione e controllo, del Codice Etico e della procedura di gestione delle sovvenzioni, contributi, liberalità

Regolamento delle liberalità contributi e sponsorizzazioni

La procedura è in corso di aggiornamento

Regolamento delle liberalità contributi e sponsorizzazioni del 23 febbraio 2011 - Aggiornamento del 27/12/2016

Riferimento normativo:
Decreto Legislativo 14 marzo 2013 n. 33 – art. 26 c.2 e art. 27 c.1.

I riferimenti normativi della Società per l’erogazione di sovvenzioni, contributi, sussidi, vantaggi economici sono i principi del Modello di organizzazione, gestione e controllo, del Codice Etico e la procedura “Regolamento delle liberalità contributi e sponsorizzazioni”.

2017

ANNO 2017 - Aggiornamento al 201217 - Aggiornamento del 20/12/2017


ANNO 2017 - Aggiornamento al 161117 - Aggiornamento del 16/11/2017


ANNO 2017 - Aggiornamento al 311017 - Aggiornamento del 31/10/2017


ANNO 2017 - Aggiornamento al 290917 - Aggiornamento del 29/09/2017


ANNO 2017 - Aggiornamento al 100717 - Aggiornamento del 06/09/2017

2016

Anno 2016 - Aggiornamento del 16/11/2017

2015

Non sono stati emessi atti di concessione nell’anno 2015.

2014

Anno 2014 - Aggiornamento del 30/01/2017

2013

Anno 2013 - Aggiornamento del 30/01/2017

Bilanci

Riferimento normativo:
Decreto Legislativo 14 marzo 2013 n. 33 – art. 29 c.1
Determinazione n. 8 del 17 giugno 2015 ANAC – “Linee guida per l’attuazione della normativa in materia di prevenzione della corruzione e trasparenza da parte delle società e degli enti di diritto privato controllati e partecipati dalle pubbliche amministrazioni e degli enti pubblici economici”.

I bilanci sono reperibili nell’apposita sezione.

Riferimento normativo: art. 19, comma 5, 6 e 7 d.lgs. 175/2016

Non vi sono obiettivi sul complesso delle spese di funzionamento.

Beni immobili e gestione del patrimonio

Riferimento normativo:
Decreto Legislativo 14 marzo 2013 n. 33 – art. 30

Patrimonio immobiliare al 18/04/2018 - Aggiornamento del 20/04/2018


Patrimonio immobiliare al 31/12/2016 - Aggiornamento del 16/01/2017

Riferimento normativo:
Decreto Legislativo 14 marzo 2013 n. 33 – art. 30

Canoni di locazione versati

Canoni di locazione versati 2017 - Aggiornamento del 20/04/2018


Canoni di locazione versati 2016 - Aggiornamento del 16/01/2017

Canoni di locazione percepiti

Canoni di locazione percepiti 2017 - Aggiornamento del 20/04/2018


Canoni di locazione percepiti 2016 - Aggiornamento del 16/01/2017

Controlli e rilievi sulla Società

Riferimento normativo:
Decreto Legislativo 14 marzo 2013 n. 33 – art. 31

La relazione del collegio sindacale e del revisore legale sono inclusi nei bilanci, reperibili nell’apposita sezione.

Riferimento normativo:
Decreto Legislativo 14 marzo 2013 n. 33 – art. 31

La Società non ha ricevuto rilievi da parte della Corte dei Conti.

Riferimento normativo: art. 31, d.lgs. n. 33/2013 e art. 1, co. 8 -bis, l. 190/2012

Documento di attestazione Allegato 1.2 – Delibera Anac 141/2018 - Aggiornamento del 24/04/2018


Scheda di Sintesi Allegato 3 – Delibera Anac 141/2018 - Aggiornamento del 24/04/2018


Griglia di rilevazione Allegato 2.2 – Delibera Anac 141/2018 - Aggiornamento del 24/04/2018

Riferimento normativo: Decreto Legislativo 14 marzo 2013 n. 33 – Art. 10, c. 8, lett. c)

Componenti dell’Organismo di Vigilanza, che svolgono l’attestazione sull’assolvimento degli obblighi di pubblicazione prevista dall’art. 14, co. 4, lett. g) d.lgs. 27 ottobre 2009, n. 150

Componenti Organismo di Vigilanza
Josephine Romano Presidente Curriculum Vitae
Pietro Galli Componente esterno Curriculum Vitae
Mariabeatrice Ragadali Componente interno Curriculum Vitae

Servizi Erogati

Riferimento normativo: Decreto Legislativo 14 marzo 2013 n. 33 – art. 32 c.1

La Carta dei Servizi è reperibile nell’apposita sezione.

Riferimento normativo: articolo 1, comma 2; articolo 4, comma 2, 6 d.lgs. 198/2009

Non sono state presentate Class Action.

Riferimento normativo: articolo 32, comma 2, lettera a; articolo 10, comma 5 d.lgs. 33/2013

  • 2017: per i costi contabilizzati del servizio, si rimanda al prospetto di Conto Economico contenuto all’interno del Bilancio 2017 a pag. 88, pubblicato nell’apposita sezione.
  • 2016: i costi dei servizi sono rappresentati nel prospetto di bilancio, pubblicato nell’apposita sezione.

Pagamenti

Riferimento normativo: Decreto Legislativo 14 marzo 2013 n. 33 – art. 33

Modalità di calcolo (Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 22 settembre 2014). L’indicatore di tempestività dei pagamenti è calcolato come la somma, per ciascuna fattura passiva, dei giorni effettivi intercorrenti tra la data di scadenza della fattura e la data di pagamento al fornitore moltiplicata per l’importo dovuto, rapportata alla somma degli importi pagati nel periodo di riferimento

Indicatore di Tempestività
Anno Trimestre Giorni effettivi Data di aggiornamento
2018 2,93 18/05/2018

Riferimento normativo: Decreto Legislativo 14 marzo 2013 n. 33 – art. 36

Si riporta il codice IBAN identificativo del conto tramite il quale i soggetti versanti possono effettuare i pagamenti dovuti alla Società mediante bonifico bancario o postale, ovvero gli identificativi del conto corrente postale sul quale i soggetti possono effettuare i pagamenti mediante bollettino postale.

Incasso bollette:

  • Banca Popolare di Sondrio
    • IBAN IT89O0569622900000001200X76
    • BIC/SWIFT POSOIT22
  • Bancoposta
    • IBAN IT70U0760110900000089870984
    • BIC/SWIFT BPPIITRRXXX
  • Bancoposta
    • IBAN IT40T0760110900001017552777
    • BIC/SWIFT BPPIITRRXXX

I codici identificativi dei pagamenti sono univoci e pertanto segnalati direttamente su ciascuna bolletta.

Incasso preventivi, vendita acqua all’ingrosso, trattamento conto terzi, risarcimento danni, altro:

  • Intesa Sanpaolo
    • IBAN IT04K0306922910100000006059
    • BIC/SWIFT BCITITMM 

Opere pubbliche

La sezione accoglie, fermi restando gli obblighi di pubblicazione di cui all’articolo 21 del decreto legislativo 18 aprile 2016, n. 50, gli atti di programmazione delle opere pubbliche, nonché’ le informazioni relative ai tempi, ai costi unitari e agli indicatori di realizzazione delle opere pubbliche in corso o completate. Le informazioni sono pubblicate sulla base di uno schema tipo redatto dal Ministero dell’economia e delle finanze d ‘intesa con l’Autorità nazionale anticorruzione, che ne curano altresì la pubblicazione nei propri siti web istituzionali consentirne un’agevole comparazione

Riferimento normativo: Decreto Legislativo 14 marzo 2013 n. 33 – art. 38 c.2

Il Piano d’Ambito aggiornato è reperibile sul sito internet dell’Ufficio d’Ambito della Provincia di Lecco.

Pianificazione e governo del territorio

Riferimento normativo: Decreto Legislativo 14 marzo 2013 n. 33 – art. 39

La Società non è destinataria degli adempimenti previsti dall’art. 39 del D.Lgs. n.33/13

Informazioni ambientali

Riferimento normativo: Decreto Legislativo 14 marzo 2013 n. 33 – art. 40 c.2

Interventi straordinari e di emergenza

Riferimento normativo: Decreto Legislativo 14 marzo 2013 n. 33 – art. 42

La Società non è destinataria degli adempimenti previsti dall’art. 42 del D.Lgs. n.33/13.

Altri contenuti – Prevenzione della Corruzione

Riferimento normativo:
L. n. 190 del 6 novembre 2012 – art. 1 c.8
Decreto Legislativo 14 marzo 2013 n.33 – art. 10 c.1 e c.8 lett. a)

Piano per la prevenzione della corruzione e della trasparenza

PPCT 2018-2020 - Aggiornamento del 01/02/2018

Archivio

PPCT 2017-2019 v.0.1 - Aggiornamento del 28/11/2017


PPCT 2016-2018 - Aggiornamento del 27/12/2016


PPCT 2015 - Aggiornamento del 16/12/2015

Riferimento normativo:
Decreto Legislativo 14 marzo 2013 n. 33 – art. 43
L. n. 190 del 6 novembre 2012 – art. 1 c.7

La società ha nominato il Responsabile della prevenzione della corruzione, ai sensi dell’art. 1, comma 7, della legge 190/2012, e della trasparenza, ai sensi dell’art. 43 del D.Lgs. n.33/2013:

Riferimento normativo:
L. n. 190 del 6 novembre 2012 – art. 1 c.14

Relazione 2017 - Aggiornamento del 31/01/2018


Relazione 2016 - Aggiornamento del 16/01/2017


Relazione 2015 - Aggiornamento del 29/12/2016

Art. 1, c. 3, l. n. 190/2012

Atti emessi nei confronti della Società da parte di ANAC e Procedimenti relativi

Per le modalità di segnalazione di illecito si rinvia al paragrafo “Obblighi di segnalazione di condotte illecite – wisthleblowing” del Piano di prevenzione della corruzione presente in questa stessa sezione.

Altri contenuti - Accesso Civico

Riferimento normativo: Decreto Legislativo 14 marzo 2013 n. 33 – art. 5 c. 1, 3 lett. d) e 6

La sezione accoglie le modalità per la richiesta di dati, informazioni o documenti oggetto di pubblicazione obbligatoria ai sensi dell’art. 5 comma 1 del D. Lgs. n. 33/2013.

La società ha nominato il Responsabile della prevenzione della corruzione, ai sensi dell’art. 1, comma 7, della legge 190/2012, e della trasparenza, ai sensi dell’art. 43 del D.Lgs. n.33/2013:

Lario Reti Holding S.p.A., entro trenta giorni, verificata la legittimità della richiesta, procederà alla pubblicazione sul proprio sito web www.larioreti.it del documento, dell’informazione o del dato richiesto e lo trasmetterà contestualmente al richiedente, ovvero comunicherà al medesimo l’avvenuta pubblicazione, indicando il collegamento ipertestuale a quanto richiesto. Se il documento, l’informazione o il dato richiesti risultassero già pubblicati nel rispetto della normativa vigente, Lario Reti Holding S.p.A. indicherà al richiedente il relativo collegamento ipertestuale.

Nei casi di ritardo o mancata risposta, il richiedente potrà ricorrere al titolare del potere sostitutivo di cui all’art. 2, comma 9-bis, della L. n. 241 del 1990 che, verificata la sussistenza dell’obbligo di pubblicazione, vi provvederà.
Il titolare del potere sostitutivo in Lario Reti Holding S.p.A. è identificato nella persona del Presidente, dott. Lelio Cavallier.

Istanza di accesso agli atti - Aggiornamento del 13/06/2018

Riferimento normativo: Decreto Legislativo 14 marzo 2013 n. 33 – art. 5 c. 2; Linee Guida ANAC FOIA (del. 1309/2016)

La sezione accoglie le modalità per la richiesta di dati, informazioni o documenti ulteriori a quelli già oggetto di pubblicazione obbligatoria ai sensi dell’art. 5 comma 1 del D. Lgs. n. 33/2013.

Procedura di gestione dell'accesso generalizzato - Aggiornamento del 17/04/2018


Modulo di richiesta accesso generalizzato - Aggiornamento del 13/06/2018

Registro degli accessi

Registro degli accessi al 17 aprile 2018 - Aggiornamento del 17/04/2018

Altri contenuti – Dati facoltativi

Al momento non sono presenti contenuti.

Lario Reti Holding