News sulle nostre Grandi Opere:


Lario Reti Holding capta gran parte dell’acqua potabile distribuita ai clienti da numerose sorgenti naturali, distribuite su tutto il territorio della Provincia di Lecco ed in particolare nelle zone più montuose del Lario Orientale, della Valsassina e della Valvarrone. Anche le città di Lecco e di Valmadrera sono prevalentemente rifornite dall’acqua che proviene dalle sorgenti locali.

Una sorgente è una area (più o meno estesa) della superficie terrestre dove viene alla luce, in modo del tutto naturale, una portata apprezzabile di acqua sotterranea. Essa costituisce in genere una fonte di approvvigionamento idrico che si può utilizzare per le diverse esigenze delle attività umane, senza che si alteri il delicato equilibrio idrologico della falda acquifera che la alimenta e questo perché si tratta di acque che vengono naturalmente alla luce e non sono estratte artificialmente dal suolo tramite tubazioni e pompe come nel caso dei pozzi.

L’esistenza di una sorgente e il suo regime di funzionamento sono determinati dalle condizioni geologiche e morfologiche dell’acquifero; e delle formazioni geologiche che spazialmente lo delimitano nei dintorni della sorgente stessa. L’accurata conoscenza di tali condizioni è indispensabile per la valutazione circa le possibilità di captazione delle acque della sorgente, della realizzazione delle opere atte a consentire tale captazione, per la gestione di tali acque e per la loro protezione da fenomeni di inquinamento e deterioramento della risorsa idrica.

Lario Reti Holding