News sulle nostre Grandi Opere:


I serbatoi sono tra le opere più importanti negli acquedotti gestiti da Lario Reti Holding e, in sostanza, sono degli invasi artificiali destinati all’accumulo temporaneo e al successivo rilascio controllato dell’acqua in base alle richieste del sistema idrico a valle.

Il serbatoio deve quindi poter accumulare nelle ore di minor consumo, e particolarmente durante la notte, le acque che arrivano dalla condotta di adduzione (in entrata dalle sorgenti, dai pozzi o dal Lago), e restituire le acque durante le ore di consumo superiori alla media, in modo da fronteggiare le richieste delle ore di punta (mattino e tardo pomeriggio). Tale funzione del serbatoio viene denominata funzione di compenso. A questa funzione occorre però aggiungerne una seconda altrettanto importante, che è la funzione di riserva, che permette di rendere disponibile per l’abitato un determinato volume d’acqua con cui fronteggiare situazioni straordinarie quali guasti o interventi di manutenzione reti.

Infine, il serbatoio serve a regolare la pressione dell’acqua nella rete idrica: per il principio dei vasi comunicanti, dal serbatoio l’acqua raggiunge le case grazie alla forza di gravità, senza bisogno di pompe. Questo aspetto è particolarmente importante poiché consente di evitare l’utilizzo di energia elettrica, producendo un duplice vantaggio: un minor impatto ambientale e una riduzione dei costi dell’acqua.

Lario Reti Holding