Ballabio: potenziamento depuratore

Comuni interessati: Ballabio
Settore: Depurazione
Valore Iva Esclusa: 1.700.000
Inizio Lavori: 04/05/2018
Fine Lavori: Marzo 2019
Risoluzione di Infrazione Europea: No

Descrizione

L’impianto di Depurazione di Ballabio è sito nel margine sud orientale del territorio Comunale. Si tratta di un impianto tradizionale a biomassa sospesa con pretrattamenti di grigliatura e dissabbiatura, sedimentazione finale, digestione aerobica, ispessimento e disidratazione. L’impianto, al servizio dell’intero bacino del Comune di Ballabio, nel suo stato di fatto presenta due linee parallele di trattamento, di cui però la più vecchia risulta ad oggi non utilizzata.

L’intervento di Lario Reti Holding verterà su:

  • Costruzione di uno scolmatore in testa all’impianto, in modo da limitare in maniera corretta ed efficace le acque miste eccedenti il limite di trattamento in occasione di precipitazioni particolarmente consistenti;
  • Realizzazione di un manufatto sghiaiatore che avrà la funzione di difendere lo scolmatore da eventuale trasporto solido grossolano presente nel flusso fognario, sostituendo l’analogo manufatto presente in ingresso all’impianto che verrà invece dismesso;
  • Riattivazione della seconda linea di trattamento, la più vecchia, attualmente costituita da una vasca di ossidazione unica e dall’adiacente sedimentatore. Le due linee saranno indipendenti e potranno essere singolarmente spente nei periodi di basso carico oppure in caso di guasti e operazioni di manutenzione straordinaria;
  • Realizzazione di una nuova sezione di filtrazione e disinfezione finale per l’adeguamento ai carichi di pioggia previsti.