Lario Reti Holding: firmata lettera di intenti con ACSM-AGAM, ASPEM, AEVV ed A2A

Al via lo studio di un percorso di partnership industriale e societaria, relativo alle società controllate Lario Reti Gas ed ACEL Service

Lario Reti Holding S.p.A. – in qualità di soggetto controllante di Lario Reti Gas ed ACEL Service – ha sottoscritto una lettera di intenti non vincolante con ACSM-AGAM, ASPEM, AEVV e A2A – in qualità di controllante di ASPEM nonché detentrice di una partecipazione in ACSM-AGAM pari a circa il 23,9% del capitale sociale e di una partecipazione in AEVV pari a circa il 9,4% del capitale sociale.

La lettera è finalizzata all’avvio dello studio di un possibile percorso di partnership industriale e societaria, relativo alle società controllate del settore energetico: Lario Reti Gas ed ACEL Service.

L’obiettivo dell’accordo, che riguarda esclusivamente le nostre società controllate, è quello di valorizzare le competenze, le strette relazioni con i territori serviti e la storia dei diversi soggetti, tutti di matrice pubblica”, spiega Lelio Cavallier, Presidente di Lario Reti Holding S.p.A.

Al termine dei lavori – che avranno una durata di circa quattro mesi – le parti potranno condividere l’interesse a proseguire il percorso, ove sussistano le condizioni necessarie, sottoponendo all’approvazione dei rispettivi soci l’eventuale progetto di aggregazione delle proprie società controllate.

 

Documenti
Lario Reti Holding