Classi IV della Scuola primaria “Gianni Rodari” di Olginate

Olginate
Vota questo progetto:

Accedi per votare: inserisci le credenziali qui sotto. Se non le hai, registrati con il form nella pagina (la tua mail sarà cancellata alla fine del concorso).

[user_registration_my_account]

.

Le classi quarte della Scuola primaria “Gianni Rodari” di Olginate hanno seguito un percorso interdisciplinare volto a stimolare  l’acquisizione di una maggiore consapevolezza di come le azioni dell’uomo influiscano negativamente sul clima e sulla risorsa idrica del nostro Pianeta e a riflettere sulle possibili soluzioni da adottare per contrastare i cambiamenti climatici a cui da tempo stiamo assistendo.Il progetto “Il Pianeta gocciola” ha toccato diverse materie, tra cui scienze, geografia, ed. civica, arte e italiano, con l’obiettivo di riconoscere i principali problemi ambientali attuali e quali ricadute hanno sull’acqua, oltre che a riflettere sulle possibili soluzioni ecosostenibili adottando semplici pratiche quotidiane.E’ stato creato un decalogo che propone come contrastare i cambiamenti climatici e le conseguenze che questi provocano, grazie alle attività di :

  • Brain-storming su clima e ambiente.
  • Consolidamento conoscenze pregresse.
  • Approfondimento conoscenze geografiche sul clima: elementi, fattori climatici, fasce climatiche e correlazioni uomo e ambiente.
  • Approfondimento conoscenze scientifiche sul clima, i cambiamenti climatici e le conseguenze che questi apportano al Pianeta.
  • Problematizzazione: “Cosa fare per rimediare?”.
  • Raccolta, confronto e valutazione delle ipotesi e delle soluzioni avanzate più significative.
  • Progettazione e realizzazione del decalogo da portare a casa.
  • Rappresentazione grafica e verbalizzazione delle soluzioni proposte in rima

L’ultimo punto del  decalogo, “Sensibilizzare al problema”, ha coinvolto particolarmente i bambini che si sono interrogati sul come farlo e su come riuscirci.
Da qui è nata l’idea di partecipare al concorso: coinvolgere il maggior numero di persone in questa nostra missione “Salva-Clima”.
Attraverso una raccolta di disegni e strofe realizzati dagli alunni e dalle alunne, vogliamo proporre le nostre soluzioni per salvare il nostro Pianeta con riferimento alla risorsa che ne ha reso la vita possibile: l’acqua.