Il giro di Leonardo sul lago di Como

Classi 4A e 4B della Scuola Primaria di Valgreghentino

Valgreghentino
Vota questo progetto:

Accedi per votare: inserisci le credenziali qui sotto. Se non le hai, registrati con il form nella pagina (la tua mail sarà cancellata alla fine del concorso).

[user_registration_my_account]

Gli alunni della classi quarte di Valgreghentino hanno approfondito con entusiasmo la vita di Leonardo da Vinci ed hanno trattato anche tematiche relative all’acqua ed allo spreco. Verso la fine di febbraio i bambini hanno deciso di realizzare per il concorso “Progetto acqua 2020” un gioco a quiz e di ambientarlo sul Lago di Como.

Gli alunni della classi quarte di Valgreghentino hanno approfondito con entusiasmo la vita di Leonardo da Vinci ed hanno trattato anche tematiche relative all’acqua ed allo spreco.

Verso la fine di febbraio i bambini hanno deciso di realizzare per il concorso “Progetto acqua 2020” un gioco a quiz e di ambientarlo sul Lago di Como.

Poiché Leonardo e l’acqua sono stati argomenti trattati in scienze, arte, geografia e storia hanno deciso di scrivere delle domande con risposte multiple raggruppandole nei seguenti ambiti:

  • uno generale sull’acqua con un taglio non solo scientifico, ma anche ecologico, legato quindi alla necessità di non sprecare questo bene così prezioso;
  • uno sulla geografia del territorio lecchese mettendo a frutto ciò che hanno appreso in classe nella materia di geografia e con le uscite didattiche sul territorio;
  • uno su ciò che Leonardo ha realizzato nel territorio lecchese grazie a numerosi approfondimenti fatti in classe, in particolar modo in scienze e nelle attività di
    laboratorio;
  • uno su Leonardo che è il tema che sta accompagnando gli alunni delle classi quarte per commemorare i 500 anni dalla sua morte. I bambini, infatti, hanno iniziato a conoscere questo genio del Rinascimento da settembre attraverso numerose proposte fatte trasversalmente in molte materie.

Gli alunni hanno pensato di ambientare il loro gioco sul Lago di Como ispirandosi al famosissimo gioco dell’oca, ma per renderlo più emozionante, hanno deciso di arricchirlo
con degli Imprevisti.

Dopo questa prima fase di progettazione avvenuta in classe, il gioco è stato poi realizzato mediante la didattica a distanza.

Gli alunni si sono prodigati nello scrivere le domande suddividendole nei vari ambiti e pensando anche alle risposte multiple, di cui una corretta e due sbagliate; puntualmente
venivano inviate per e-mail all’insegnante.

Vista la situazione di emergenza ogni bambino ha lavorato singolarmente, il materiale inviato veniva visionato e poi impaginato dall’insegnante.

Lavorando in questo modo i bambini, nel giro di 2 settimane, sono riusciti ad inventare:

  • 22 quiz sull’acqua
  • 22 quiz su Leonardo
  • 22 quiz sulla geografia del territorio lecchese
  • 22 quiz sui lavoro che Leonardo ha compiuto nel territorio lecchese
  • 16 carte di Imprevisti.

Ogni bambino ha potuto dare il nome al proprio gioco ed ha realizzato da casa il tabellone con le relative pedine, per fare ciò ciascuno ha potuto operare in piena libertà rispettando
però le seguenti condizioni:

  • il gioco doveva essere ambientato attorno al Lago di Como;
  • dovevano comparire caselle di colore azzurro, marrone, verde e viola perché ad ogni
    colore corrisponde un quiz con risposta multipla;
  • dovevano comparire anche le caselle bianche relative agli imprevisti.

Sono poi state stilate le regole di base del gioco, uno degli alunni si è reso disponibile a scriverle in word inviando poi il file all’insegnante.

Alcuni bambini si sono resi disponibili a fare dei disegni a tema che dovevano decorare il retro delle carte dei quiz e degli imprevisti.

L’insegnante è intervenuta a livello informatico per assemblare tutto il materiale realizzato dai bambini.

La realizzazione di questo lavoro è avvenuta pertanto con la didattica a distanza ed il tempo impiegato per la concretizzazione dello stesso si aggira attorno al mese e mezzo.

In allegato vi sono alcuni esempi di tabelloni da gioco ispirati al tema “Il giro di Leonardo sul Lago di Como”, le pedine fatte con materiale riciclato, tutti i quiz assieme alle carte degli
Imprevisti, la decorazione del retro delle carte e le regole del gioco