Calco: potenziamento depuratore

Comuni interessati: Airuno, Brivio, Calco, Imbersago, La Valletta Brianza, Merate, Olgiate M.ra, S. Maria Hoe, Valgreghentino
Settore: Depurazione
Valore Iva Esclusa: 5.000.000
Inizio Lavori: 22/09/2016
Fine Lavori: 09/11/2018
Risoluzione di Infrazione Europea:

Descrizione

I lavori al depuratore di Calco –Località Toffo riguardano la realizzazione della terza linea del depuratore. Il progetto si suddivide in tre lotti e prevede l’ampliamento delle potenzialità di trattamento delle acque del depuratore, per portarlo ad una capacità di 33.000 abitanti equivalenti dai 22.000 inizialmente previsti.

Gli interventi del 1° lotto hanno annullato le fuoriuscite del liquame fognario nelle vie poste a monte della stazione di pompaggio intermedia e, tramite l’installazione di pompe automatiche,  si è reso possibile dirottare elevate portate d’acqua verso il fiume Adda in caso di piena (previo pretrattamento). Il secondo intervento realizzato è stato di primaria importanza sia per il rispetto dei limiti allo scarico sia per conseguente risparmio energetico reso possibile grazie alla sostituzione del sistema esistente di ossigenazione (flo-jet) presso le due linee di ossidazione/nitrificazione con un nuovo sistema di diffusione aria realizzato mediante diffusori a pannelli di ultima generazione.

Il terzo e ultimo lotto è dedicato ai seguenti interventi:

  • Realizzazione della grigliatura su due linee a monte stazione sollevamento;
  • Scaricatore di emergenza b-pass in testa all’impianto;
  • Installazione di sistema di regolazione della portata di ricircolo del fango dai sedimentatori secondari;
  • Sostituzione carroponti sedimentazione secondaria con carroponti di tipo aspirato;
  • Posizionamento e collegamento generatore elettrico conformemente alla Delibera 04/02/1977 G.U. 21/02/77 n 4850;
  • Installazione nuovo sistema di telecontrollo;
  • Manutenzione coperture

Con l’avvio di questi lavori è stata chiusa l’infrazione europea più rischiosa per l’intera Provincia di Lecco e migliorato il trattamento dei reflui per i Comuni di Airuno, Brivio, Calco, Imbersago, Merate, Olgiate Molgora, La Valletta Brianza, Santa Maria Hoè e Valgreghentino.