Bellano: potenziamento depuratore

Comuni interessati: Bellano, Perledo, Varenna
Settore: Depurazione
Valore Iva Esclusa: 1.100.000
Inizio Lavori: 29/12/2017
Fine Lavori: 31/10/2018
Risoluzione di Infrazione Europea: No

Descrizione

L’impianto di depurazione di Bellano, in funzione dal 2009, è a servizio dei comuni di Bellano, Perledo e Varenna ed è stato realizzato, sulla base di un progetto del 2007, per garantire una potenzialità pari a 8.200 abitanti equivalenti. La filiera di trattamento è caratterizzata da un trattamento biologico a fanghi attivi con separazione del fango dall’effluente depurato mediante microfiltrazione su membrane
piane.

Sulla base delle analisi statistiche di incremento della popolazione nei Comuni serviti si renderà necessario incrementare la potenzialità d’impianto a 9.400 abitanti equivalenti, cosa che comporta la necessità di provvedere alla realizzazione di una serie di interventi per l’adeguamento ed il potenziamento dell’impianto.

I lavori in programma riguardano sia il comparto dei pretrattamenti che quello biologico: sezioni di grigliatura fine (5 mm), dissabbiatura-disoleatura, sollevamento iniziale, rotostacciatura fine; sezioni di pre-denitrificazione nonché di ossidazione-nitrificazione.

Oltre al potenziamento ed all’ampliamento strutturale dell’impianto, è in previsione la conversione dell’attuale sezione di microfiltrazione su membrane piane in una sezione di ultrafiltrazione su membrane a fibra cava, che consente l’ottenimento di numerosi vantaggi:

  • Maggior grado di selettività del trattamento di filtrazione;
  • Consumi energetici inferiori;
  • Possibilità di controlavare la membrana in modo automatizzato;
  • Maggiore packing density (superficie filtrante per unità di superficie di ingombro planimetrico).