Lario reti holding S.p.A. realizza un piano di investimenti da oltre 70 milioni di Euro


A seguito dell’aggiornamento del piano d’ambito, avvenuto nel giugno 2016, Lario reti holding S.p.A. è chiamata a realizzare un piano di investimenti da oltre 70 milioni di Euro, da completarsi entro il 2019.
Tali investimenti riguarderanno gli acquedotti, le fognature e gli impianti di depurazione, oltreché la manutenzione straordinaria ed altri interventi minori.

Per questo motivo, il management di Lario reti holding S.p.A. ha recentemente incontrato ANCE Lecco (Associazione Nazionale Costruttori Edili), avviando un processo di collaborazione atto a portare le aziende associate ad ANCE all’iscrizione presso l’albo fornitori del gestore del Sistema Idrico Integrato.

Lario reti holding S.p.A. è da sempre sensibile ai temi della collaborazione con le aziende locali e del miglioramento dei servizi offerti agli utenti e quindi invita le società che desiderano iscriversi all’albo fornitori, in vista di una partecipazione a Bandi di gara o della presentazione di offerte economiche per forniture e servizi all’impresa, a compilare l’apposita domanda, reperibile all’indirizzo www.larioreti.it/fornitori/.

Inoltre, per le aziende della provincia di Lecco, l’iscrizione al sistema qualificazione istituti di CAP Holding S.p.A., permette di espandere il proprio mercato partecipando ai bandi di gara per Gruppo CAP, Brianzacque, Padania Acque e Uniacque, oltre che per Lario reti holding.

Il sistema di qualificazione istituti è una delle prime sinergie concrete di Water Alliance, la rete di imprese nata nel 2015 tra le aziende pubbliche in house del servizio idrico lombardo.


Documenti
Lario Reti Holding