Operativo/Tecnico addetto alla conduzione di impianti e reti acquedotto

Operativo/Tecnico addetto alla conduzione di impianti e reti acquedotto

Posizione aperta

Lario Reti Holding S.p.A., società a totale partecipazione pubblica, è il Gestore del servizio idrico integrato della Provincia di Lecco e, al fine di garantire un adeguato turnover, ricerca la figura professionale di seguito indicata: Operativo/Tecnico addetto alla conduzione di reti impianti e reti acquedotto

Sede di lavoro: Lecco.

Posti disponibili

1 (uno)

Termine candidatura

Entro e non oltre il giorno 30 giugno 2024.

Tipo di contratto

L’assunzione avverrà con contratto di lavoro subordinato a tempo pieno e indeterminato con il seguente inquadramento:

  • Operaio CCNL per il settore Gas-Acqua
  • inquadramento non superiore al 4° livello
  • Full time 38 ore e 30 minuti settimanali
  • Periodo di prova come da previsioni di legge e da CCNL Gas-Acqua

La Società si riserva la facoltà di individuare un diverso inquadramento in funzione delle professionalità/competenze del candidato.

Richiamato l’art. 8 del “Regolamento per il reclutamento del personale” vigente, Lario Reti Holding SPA ha facoltà di trasformare a tempo indeterminato i contratti a termine in essere.

Lario Reti Holding SPA ricorrendone i presupposti, applica l’art. 24 D.lgs. 81/2015 come previsto dall’art. 14 CCNL gas-acqua.

Mansioni e requisiti

La figura sarà inserita nella Divisione Tecnica e si occuperà principalmente dell’esecuzione delle seguenti attività:

  • Verificare lo stato di funzionalità degli impianti e reti;
  • Manovrare le saracinesche installate lungo la rete idrica per allacciamenti di nuove utenze o per attività di manutenzione;
  • Effettuare interventi presso utenti (sostituzione contatore, ecc.);
  • Riparare perdite idriche semplici;
  • Effettuare interventi di manutenzione ordinaria e straordinaria su impianti idrici e su impianti di trattamento acque (disinfezione, ecc.), di spurgo sulla rete, pulizia vasche e serbatoi;
  • Assistere il Fornitore durante le operazioni di scarico/travaso reagenti chimici;
  • Affiancare le squadre operative esterne durante i lavori di manutenzione / sostituzione reti e impianti;
  • Attività di supporto e collaborazione per interventi di installazione piping, comprese attività di saldatura;
  • Attività di manutenzione valvole di riduzione pressione;
  • Attività di supporto al coordinatore di area e capoarea.

A seguito dell’acquisizione della necessaria esperienza, si occuperà altresì di effettuare turni di reperibilità per gestione chiamate di pronto intervento.

Generali:

  1. Cittadinanza italiana o di uno degli stati membri dell’Unione Europea o possesso di regolare permesso di soggiorno per lavoro
  2. Godimento diritti politici e civili
  3. Inesistenza di condanne penali definitive o di stato di interdizione, o di provvedimenti di prevenzione o di altre misure inflitte a seguito di infrazioni a obblighi derivanti da rapporti di lavoro e comunque incidenti sulla professionalità in relazione al profilo da ricoprire o di altra sanzione che comporta il divieto di contrarre con la Pubblica Amministrazione
  4. Età non inferiore a 18 (diciotto) anni
  5. Idoneità fisica a ricoprire il posto
  6. Buona conoscenza della lingua italiana, parlata e scritta
  7. Non trovarsi nelle condizioni di divieto a svolgere attività lavorativa presso gli Enti di cui art. 53, comma 16 ter, del D.lgs. n. 165/2001 e art. 21 comma 1 del D.lgs. n. 39/2013 nonché – per le assunzioni di personale dirigenziale – di non trovarsi nelle condizioni di incompatibilità previste dall’art. 12 del D.lgs. n. 39/2013
  8. Non aver esercitato poteri autoritativi o negoziali per conto di pubbliche amministrazioni nei confronti della Società negli ultimi 3 anni (c.d. “pantouflage o revolving doors”) così come previsto dal PPCT e dalla L. n. 190/2012 e s.m.i.

Specifici:

  • Assolvimento scuola dell’obbligo;
  • Conoscenza principali strumenti informatici;
  • Possesso della patente di guida – categoria B.
  • Qualifica professionale (3 anni) di operatore in ambito tecnico o Diploma di scuola media superiore ad indirizzo tecnico (meccanico);
  • Maturata esperienza di almeno 2 anni su impianti idrici, industriali e di manutenzioni meccanica (gruppi di pressurizzazione, impianti di trattamento acqua);
  • Esperienza maturata in ambito di attività di saldatura.
  • Elevato senso pratico e attitudine al lavoro in campo.
  • Capacità di eseguire le attività nel rispetto dei tempi fissati.
  • Spirito positivo e collaborativo nella relazione con i diversi interlocutori.
  • Capacità di lavoro in team e di coinvolgimento dei colleghi.
  • Disponibilità, autonomia operativa e flessibilità.

L’assunzione avverrà con contratto di lavoro subordinato a tempo pieno e indeterminato con il seguente inquadramento:

  • Operaio CCNL per il settore Gas-Acqua
  • inquadramento non superiore al 4° livello
  • Full time 38 ore e 30 minuti settimanali
  • Periodo di prova come da previsioni di legge e da CCNL Gas-Acqua

La Società si riserva la facoltà di individuare un diverso inquadramento in funzione delle professionalità/competenze del candidato.

Richiamato l’art. 8 del “Regolamento per il reclutamento del personale” vigente, Lario Reti Holding SPA ha facoltà di trasformare a tempo indeterminato i contratti a termine in essere.

Lario Reti Holding SPA ricorrendone i presupposti, applica l’art. 24 D.lgs. 81/2015 come previsto dall’art. 14 CCNL gas-acqua.

Art. 6 - Presentazione delle domande e svolgimento della selezione

La ricerca è rivolta ai candidati di entrambi i sessi (D.lgs. 198/2006) ed in rispetto del principio delle pari opportunità (L. 903/77).

Le candidature potranno pervenire unicamente tramite la sezione Lavora con noi del sito di Lario Reti Holding: www.larioreti.it/lavora-con-noi/ entro il giorno 30/06/2024.

Le candidature verranno valutate da parte di una Commissione appositamente nominata e riguarderà le informazioni dichiarate nel curriculum vitae presentato da ciascun concorrente, nonché la chiarezza e la completezza del CV stesso.

È richiesto l’invio del curriculum vitae in lingua italiana.

Le candidature ritenute qualificate saranno chiamate alle fasi successive della valutazione, consistenti in colloqui che potranno comportare anche prove scritte e/o pratiche. L’iter di selezione potrà essere affidato, in tutto o in parte, a società esterna specializzata in ricerca di personale, garantendo l’applicazione dei principi di selezione previsti dal Regolamento aziendale.

La Società si riserva la facoltà di formulare una graduatoria dei candidati ritenuti idonei cui fare riferimento in caso di mancata copertura della posizione per rinuncia o forza maggiore da parte del soggetto primo classificato.

La graduatoria della presente selezione avrà efficacia per 24 (ventiquattro) mesi dall’approvazione, salvo diversa disciplina legislativa e salvo successivi provvedimenti della Società. La Società ha facoltà di avvalersene per la copertura del posto per il quale la selezione è stata bandita e per altri posti in mansioni analoghe che si rendesse necessario ricoprire, anche a tempo determinato, sia full time sia part time.

Art. 7 – Disposizioni varie

Qualora al termine della procedura selettiva risulti idoneo/vincitore un soggetto già dipendente di Lario reti Holding S.p.A., quest’ultimo verrà adibito alle mansioni proprie della figura professionale oggetto del bando di selezione.

Inoltre, la Società si riserva di modificare, sospendere temporaneamente, riaprire i termini o revocare il presente avviso con provvedimento motivato, senza che i concorrenti possano sollevare eccezioni o vantare diritti di sorta. Dell’avvenuta proroga sarà data comunicazione con le stesse modalità di diffusione dell’avviso.

La Società si riserva altresì la facoltà di non procedere all’assunzione nel caso in cui sia venuta meno la necessità o la convenienza alla copertura del/i posto/i a bando, ovvero qualora ritenga di rinviare l’inserimento della figura oggetto di selezione in organico. Per quanto non previsto dal presente avviso si intendono qui riportate ed accettate dai concorrenti le disposizioni del Regolamento aziendale per il reclutamento del personale.

L’assunzione è subordinata all’accertamento dell’idoneità alla mansione da parte del medico competente ai sensi del D.lgs. n. 81/08.